Libri 2014

 

DANNATI – Glenn Cooper

La copertina
La copertina

Il ricordo delle vacanze pasquali sarà legato a questo libro che non ha deluso le mie aspettative: si tratta di una storia avvincente che risponde pienamente allo stile dell’ormai noto scrittore de “La Biblioteca dei morti”. La vicenda inizia nei laboratori del CERN dove un esperimento di ricerca delle particelle subatomiche (i gravitoni) apre, per errore, un varco con l’Oltre, un Inferno su modello dantesco dove due viventi si ritrovano ad affrontare i “cattivi” della storia: Enrico VIII, Robespierre, Stalin, Himmler, Barbarossa, Cristiano di Svezia …, condannati a reiterare le inutili guerre che hanno dilaniato l’Europa nei secoli. Il tutto in un ambiente molto simile al reale dal quale sono scomparse tutte le bellezze (chiese, opere d’arte, musica): unica figura artistica incontrata dai protagonisti, il Caravaggio intento a riprendere volti dai quali traspaia qualche sentimento “umano”. Interessante la figura di Garibaldi, idealista convinto anche nell’Oltre che sogna di unire sotto un’unica bandiera e trasformare in un luogo più “vivibile” per tutti.

La Verità sul caso Henry Quebert – Joel Dicker

6339f-la-verita-sul-caso-henry-hpCaso editoriale del 2013, l’ho acquistato ed è rimasto lì … in attesa del momento giusto.

Il romanzo ruota attorno alla misteriosa scomparsa di Nola, una ragazzina di quindici anni, avvenuta nell’estate del 1975. Il ritrovamento del suo cadavere, nel 2008, nel giardino della villa del famoso scrittore Henry Quebert, riapre il caso sul quale indagherà Marcus Goldman nel tentativo di scagionare il suo professore e trovare, contemporaneamente, nuovi spunti per la stesura di un romanzo.

Ben riuscita la costruzione dei personaggi; l’alternanza dei piani temporali permette di sospendere la lettura senza perdere il filo del racconto.

Interessanti i consigli del professore sulla scrittura che Marcus riporta all’inizio di ogni capitolo.

Il paradiso degli scrittori è il posto dove decidi di riscrivere la vita come avresti voluto viverla. Perché la forza degli scrittori sta nel fatto che possono decidere la fine della storia. Hanno il potere di far vivere o morire, hanno il potere di cambiare tutto. (p. 623)

Ma Henry è molto più di un professore, è un amico e un maestro di vita. La delusione finale non cambierà questo stato di cose.

 

Doctor Sleep – Stephen King

a502a-kingAffascinante ed inquietante storia di Dan Torrance, il bimbo di Jack, che vive faticosamente con il dono della “luminanza”. Solo dopo molti errori che lo portano a toccare il fondo dell’alcolismo e dell’abbrutimento umano, riesce a indirizzare al bene le sue insolite capacità. Il maestro dell’horror non delude: gli assetati di luminanza che succhiano energia vitale da coloro che la possiedono nulla hanno a che vedere con i soliti vampiri, soprattutto i vampiri “buoni” a cui siamo abituati dalla saga di “Twilight”. Sono eseri immondi, violenti e crudeli che meritano la distruzione totale.

Ovunque tu vada avrai sempre te stesso al tuo fianco. (p. 59)

Tutti stiamo morendo. Il mondo è un grande ospizio, solo con l’aria pulita.(p. 66)

Tutto ciò che vediamo o quel che sembriamo,altro non è che un sogno dentro un sogno. (p. 76)

6 risposte a "Libri 2014"

      1. Colgo l’occasione per consigliarti anche questo splendido giallo: http://www.fratinieditore.it/format.html.
        Se ti va, poi fammi sapere come hai trovato i libri, quale ti è piaciuto di più eccetera. Se invece non dovessi più sentirti, per me averti convinta a leggerli è già una grande soddisfazione. Grazie a te per i complimenti (che contraccambio) e per la risposta! 🙂

        "Mi piace"

  1. Bellissimo “La verità sul caso Harry Quebert”. Anche io l’avevo preso ma poi lasciato da parte. Ma quando ė arrivato il suo momento- divorato in un paio di giorni. La differenza d’età però non mi ha lasciato in pace fino alla fine.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...