Dove sei stanotte

Alessandro Robecchi costruisce un giallo non banale ed il finale ha qualcosa di imprevisto.

Carlo Monterossi, autore televisivo insoddisfatto, si ritrova suo malgrado coinvolto nell’omicidio di un giovane architetto giapponese. Da qui l’inizio della latitanza in un quartiere di Milano che sembra distante anni luce dalla zona “bene” che frequenta normalmente: per Carlo significa la scoperta di un mondo che non conosceva fatto di immigrati, permessi di soggiorno, bande al limite dell’illegalità, gente semplice e … Maria dagli occhi dorati.

Sullo sfondo Expo 2015, in sottofondo Bob Dylan. Personaggio riuscitissimo: la domestica Katrina e i suoi contatti diretti con la Madonna di Medjugorje. Quasi quanto Carmen e i suoi “Madre de dios”.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...