Torna il Commissario De Luca

img_6321Con “Intrigo italiano” Carlo Lucarelli torna a Bologna e all’atmosfera di “Via delle oche”. Il commissario De Luca (o ingegner Morandi) è alle prese con un nuovo caso: una bella donna morta, Stefania Cresci, una bella donna viva, Claudia o Franca o faccetta nera, la musica, il buon cibo.

L’Italia del dopoguerra memore del fascismo, dei partigiani. Mario Cresci morto in un incidente d’auto, il camionista caduto nella tromba dell’ascensore, Aldino suicida e … Faccia di mostro.

Impossibile non seguire con trepidazione il ritmo della narrazione che tiene in sospeso fino all’ultima pagina!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...